Prosegue a dicembre con una seconda mostra la rassegna Going To…Contemporary Art, realizzata  da M.Ar.Co. Monza Arte Contemporanea, in collaborazione con il Consorzio della Villa Reale di Monza a cura di Alberto Zanchetta. Un progetto nato con lo scopo di divulgare la cultura visiva contemporanea e i suoi linguaggi espressivi.

 

MOSTRA TERMINATA

L’artista ha assunto il disegno come linguaggio privilegiato della sua ricerca artistica con cui ci presenta una geografia alternativa al mito di una natura incontaminata e benevola. Partendo dall’assunto che quella che chiamiamo “natura” è in realtà un concetto complesso e non completamente sottomissibile all’umano, il tratto analitico e scientifico dell’artista vira il rigoglio della vegetazione in un algido bianco/nero, introducendo nelle immagini motivi paradossali che prefigurano dei funesti scenari futuribili. 

 

"Animalia" Bertozzi & Casoni

Con un’incredibile deferenza al vero, le sculture di Bertozzi & Casoni si sovrappongono e si perdono nel ciclo dell’esistenza, in uno spazio ideale, che è stato eletto a discarica della contemporaneità. Costretti a nutrirsi dei residui prodotti dall’uomo, le piante e gli animali rappresentano la progenie di un’età della plastica e della spazzatura, un mondo del rifiuto e del riuso che sembra portare impresso il marchio della vergogna.

In queste ceramiche policrome si avverte un animus derelinquendi perché tutto è derelitto, e tutto è delitto; a ben guardare, in molte delle opere rinveniamo tracce di crimini efferati, a cui però non corrisponde nessun castigo. Nella bulimia iconografica di Bertozzi & Casoni affiorano i germi sopiti di un Barocco isterico e colposo, prepotente e caustico. Secondo il curatore Alberto Zanchetta «abbiamo sempre creduto/sperato che il numinoso si nascondesse nei dettagli ma in queste sculture i dettagli rivelano soltanto le nefandezze della vita. Ed è sempre una questione di “dettagli” che induce gli artisti a corredare (e corrodere, o compromettere) le proprie opere con ornamenti-citazioni che impreziosiscono la tradizione del naturamortismo».

I materiali di risulta e di ripulsa realizzati dalla coppia di artisti non sono insensibili alla [in]civiltà dei consumi, a quell’effimero che normalmente è vissuto con ingombro e dolore. «Le nature – “putrescenti” e talvolta “macabre”, ma non semplicemente “morte” – di Bertozzi & Casoni – prosegue Zanchetta- hanno il pregio di farci apprezzare la bellezza agonizzante della società moderna, in qualsiasi forma essa si presenti.» «La loro capziosità tecno-poetica è a dir poco insidiosa, ci abbaglia così come fanno i barbagli della ceramica, assunta a cinica metafora dell’abbondanza e della prosperità. Per quanto riprovevoli siano i soggetti, noi stessi non sappiamo resistere al fascino malsano e decadente, agli spurghi e a tutti i liquami che infestano queste opere. È dai tempi di Giobbe nel letamaio che un simile immondezzaio non ci appariva tanto desiderabile».

FACEBOOK POST

Sta per concludersi la mostra di sculture ceramiche degli artisti Bertozzi e Casoni presso le Argenterie della Villa Reale di Monza, organizzata da M.Ar.Co Monza Arte Contemporanea all’interno del progetto Going to…Contemporary art. L’associazione sta però già costruendo una nuova esposizione negli stessi spazi. Si tratterà di una mostra di pittura dell’artista tedesca Nataly Maier.

#spoiler #Goingtocontemporaryart #M.Ar.Co #monzaartecontemporanea#VillaRealediMonza #Monza #ceramica #BertozzieCasoni #pittura #astrazione #NatalyMaierSta per concludersi la mostra di sculture ceramiche degli artisti Bertozzi e Casoni presso le Argenterie della Villa Reale di Monza, organizzata da M.Ar.Co Monza Arte Contemporanea all’interno del progetto Going to…Contemporary art. L’associazione sta però già costruendo una nuova esposizione negli stessi spazi. Si tratterà di una mostra di pittura dell’artista tedesca Nataly Maier.

#spoiler #Goingtocontemporaryart #M.Ar.Co #monzaartecontemporanea#VillaRealediMonza #Monza #ceramica #BertozzieCasoni #pittura #astrazione #NatalyMaier
See MoreSee Less

4 days ago  ·  

View on Facebook

L’associazione M.Ar.Co. presenta all’interno del progetto GOING TO…CONTEMPORARY ART un programma stagistico #STAGE, sensibile alla formazione dei laureandi attraverso stage curriculari, ma con possibilità di stage extra – curriculari per neo laureati, favorendo l’inserimento nell’ambito lavorativo. Sono aperte le candidature! See MoreSee Less

1 month ago  ·  

View on Facebook
INSTAGRAM
This error message is only visible to WordPress admins

Error: Access Token for marcomonzaartecontemporanea is not valid or has expired. Feed will not update.

There’s an issue with the Instagram Access Token that you are using. Please obtain a new Access Token on the plugin’s Settings page.
If you continue to have an issue with your Access Token then please see this FAQ for more information.

DOVE SIAMO

FACEBOOK

partner

Chiudi il menu