Dal 18 Aprile 2018 sono iniziati i lavori di restauro conservativo e strutturale del lotto nord della Villa Reale in cui è compresa la riqualificazione degli spazi adibiti alla locazione delle sale conferenze, grazie ai fondi stanziati dalla regione Lombardia.

In questo frangente si è individuata la possibilità di creare un progetto basato sull’esposizione di opere d’arte

contemporanea nazionali e internazionali, capace di essere operativo anche durante i lavori di restauro in quanto così si avrà la possibilità di testare lo spazio e la ricettività della struttura.

Questa è l’opportunità data all’associazione M.AR.CO che, in collaborazione con la Reggia di Monza, ha potuto redigere un progetto temporaneo, di respiro internazionale.

Se pur piccolo, lo spazio individuato da la possibilità di ospitare nelle sale e nella stanza limitrofa progetti divulgativi di arte contemporanea per l’ampio pubblico della Villa Reale, svolgendo il delicato compito di sopperire alla mancanza di strutture dedicate all’arte contemporanea.

Nei primi mesi di attività si sposterà la logistica dell’ingresso alle sale “Argenterie” per permettere la prosecuzione del restauro degli spazi esterni dell’ingresso principale.

L’inizio dell’attività espositiva sarà a Giugno 2018 ospitando la prestigiosa kermesse CANTIERE TEMPO Premio Speciale ARTEAM CUP 2017