Il progetto Going to…Contemporary Art, dedica il suo terzo incontro a una delle espres- sioni artistiche più antiche: la pittura. Preceduto dai disegni di Nicola Toffolini e dalle sculture ceramiche del duo Bertozzi & Casoni, protagonista è ora l’artista tedesca Nataly Maier a cui l’associazione M.Ar.Co affida il compito di terminare il terzo ciclo espositivo. La mostra, pensata come conclusione ideale del progetto artshow, rappresenta il punto d’approdo di un lungo cammino che l’artista ha svolto negli anni, acquisendo una matu- razione visiva che l’ha condotta alla pratica della sintesi. Partendo da iconografie spesso rivolte ad omaggiare la natura, Nataly Maier percorre un linguaggio denso di immagini e colori, che la portano a rappresentarsi tecniche fotografiche e pittoriche e a lei care sin dalla fine degli anni Ottanta.

La ricerca dell’artista si è consolidata nel tempo nel trasformare in immagine il colore, strumento delicato di connettività tra lo spazio e la memoria. Percorrere visivamente la complessità dei suoi colori significa addentrarsi in un emozionante viaggio in cui lo spet- tatore viene affascinato dalla gentilezza cromatica e dalla raffinatezza tecnica della tem- pera all’uovo.

Protagoniste della mostra sono le ultime produzioni dell’artista tedesca, dai cicli Tonalità Elettive alle Sconfinitudini, in un dialogo delicatissimo, a volte quasi sacrale, con lo spa- zio, in accordo con la progettualità che l’associazione M.Ar.Co ha sempre voluto sottoli- neare.

La mostra è un tributo alla pittura, quella vera, quella di cui se ne percepiscono tutte le pennellate quando la si osserva. Emerge una certa vivacità, grazie agli accostamenti cro- matici delicati e poetici; movimento, dato dalla convivenza di linee orizzontali e verticali che si intersecano; e, infine, la sensazione di un perenne divenire, di un costante movi- mento dei colori dentro e fuori dai confini delle tele, come se lo spazio che le ospita non fosse altro che un’enorme tavolozza.

Ancora una volta, l’arte diventa protagonista assoluta di un contenitore a tutt’oggi speri- mentale, con l’intento di creare un futuro trait d’union tra il recente passato ed il futuro.

MOSTRA TERMINATA

Vanni Cuoghi
Apnea

 

Noi dell’Associazione M.Ar.Co. Monza Arte Contemporanea siamo orgogliosi di sostenere “La Milanesiana” ed ospitare la mostra di Vanni Cuoghi presso gli spazi delle Argenterie Reali della Villa di Monza.

La Milanesiana nasce nel 2000 a Milano, su iniziativa e sotto la direzione di Elisabetta Sgarbi. Fin dalla sua prima edizione, si propone come grande “laboratorio di eccellenza” di letteratura, cinema, musica, arte, scienza, filosofia.Oltre a Milano, oggi la Milanesiana si svolge in 14 città d’Italia.

Vogliamo in questo modo confermare quanto l’Arte non possa essere vissuta solo “da lontano” ma che abbia bisogno di un rapporto fisico con le opere stesse che possa portare ad un’emozione profonda e autentica.

 

Il progetto Going to…Contemporary Art, dedica il suo terzo incontro a una delle espres- sioni artistiche più antiche: la pittura. Preceduto dai disegni di Nicola Toffolini e dalle sculture ceramiche del duo Bertozzi & Casoni, protagonista è ora l’artista tedesca Nataly Maier a cui l’associazione M.Ar.Co affida il compito di terminare il terzo ciclo espositivo. La mostra, pensata come conclusione ideale del progetto artshow, rappresenta il punto d’approdo di un lungo cammino che l’artista ha svolto negli anni, acquisendo una matu- razione visiva che l’ha condotta alla pratica della sintesi. Partendo da iconografie spesso rivolte ad omaggiare la natura, Nataly Maier percorre un linguaggio denso di immagini e colori, che la portano a rappresentarsi tecniche fotografiche e pittoriche e a lei care sin dalla fine degli anni Ottanta.

La ricerca dell’artista si è consolidata nel tempo nel trasformare in immagine il colore, strumento delicato di connettività tra lo spazio e la memoria. Percorrere visivamente la complessità dei suoi colori significa addentrarsi in un emozionante viaggio in cui lo spet- tatore viene affascinato dalla gentilezza cromatica e dalla raffinatezza tecnica della tem- pera all’uovo.

Protagoniste della mostra sono le ultime produzioni dell’artista tedesca, dai cicli Tonalità Elettive alle Sconfinitudini, in un dialogo delicatissimo, a volte quasi sacrale, con lo spa- zio, in accordo con la progettualità che l’associazione M.Ar.Co ha sempre voluto sottoli- neare.

La mostra è un tributo alla pittura, quella vera, quella di cui se ne percepiscono tutte le pennellate quando la si osserva. Emerge una certa vivacità, grazie agli accostamenti cro- matici delicati e poetici; movimento, dato dalla convivenza di linee orizzontali e verticali che si intersecano; e, infine, la sensazione di un perenne divenire, di un costante movi- mento dei colori dentro e fuori dai confini delle tele, come se lo spazio che le ospita non fosse altro che un’enorme tavolozza.

Ancora una volta, l’arte diventa protagonista assoluta di un contenitore a tutt’oggi speri- mentale, con l’intento di creare un futuro trait d’union tra il recente passato ed il futuro.

FACEBOOK POST

50 minutes ago

M.Ar.Co Monza Arte Contemporanea

In seguito alle nuove disposizioni per la gestione della situazione sanitaria e per garantire una didattica sicura per tutti, le lezioni del progetto Modul – Abile di questa settimana si terranno in modalità sincrona da remoto.
Con eguale entusiasmo Maurizio Caldirola di M.Ar.Co Monza Arte Contemporanea ha introdotto questa mattina il progetto didattico laboratoriale che coinvolgerà poi i ragazzi del Liceo Artistico Statale Nanni Valentini nella mostra dell’Artista Vanni Cuoghi presso gli Appartamenti Reali della Reggia di Monza.
In funzione di ciò Corrado Beretta del Consorzio della Villa Reale di Monza ha fatto immergere i ragazzi nel complesso architettonico e artistico della Reggia, con una lezione che partendo da un punto di vista storico si collega al concetto di modulo utilizzato sia nell’architettura che nell’affascinante arte decorativa che la caratterizza.

Restate connessi per seguire con noi questo progetto! Potete trovare qui il link della nostra campagna di fundreasing, con il sostegno di tutti possiamo tutti creare e collaborare per un ambiente culturale più dinamico e coinvolgente
https://www.retedeldono.it/it/progetti/m.ar.co./modul-abile

#modulabile #artecontemporanea #contemporaryart #didattica #liceoartisticonannivalentini #antidotoallindifferenza #laculturanonsiferma #reggiadimonza #monza #comunedimonza #villarealemonza #workshop #teamwork
#monzaartecontemporanea #didatticaadistanza
See MoreSee Less

View on Facebook

1 day ago

M.Ar.Co Monza Arte Contemporanea

COMING SOON!
Dopo aver avuto il piacere di collaborare con Ville Aperte in Brianza, M. Ar. Co. Monza Arte Contemporanea riapre la mostra di Nataly Maier, l’artista tedesca depositaria di tutta una tradizione di pittura che va dal primo Rinascimento alla espressione fotografica, in una interessante contaminazione di mezzi.
L’artista parteciperà con i suoi cicli di opere intitolati "Sconfinitudini" e "Tonalità Elettive", titoli che rimandano alla possibilità del dipinto di andare oltre se stesso e alla possibilità dialettica della permutabilità che il colore auto-genera nella sua matericità.

La mostra fa parte dell’ultima tappa del ciclo espositivo Going To… Contemporary Art, ideato da M. Ar. Co. Monza Arte Contemporanea, progetto che non solo prevede momenti espositivi ma anche didattici e formativi.

OPENING: 23 ottobre 2020, h.19.
Presso le Argenterie Reali della Reggia di Monza.

https://www.monzaartecontemporanea.com/going-to/

#comingsoon #NatalyMaier #artecontemporanea #contemporaryart #reggiadimonza #monza #comunedimonza #villarealemonza #monzaartecontemporanea #goingtocontemporaryart #opening #argenteriereali #villeapertebrianza #pittura #mostra #artshow #arte #painting #artgallery #artwork #artlovers #lombardia #regionelombardia
See MoreSee Less

View on Facebook

Grazie al supporto delle Istituzioni e al sostegno di partner privati come Cantù Srl M.Ar.Co Monza Arte Contemporanea realizza progetti fortemente inseriti nel proprio contesto socio-culturale. Cantù sostiene l’offerta culturale ed è sponsor tecnico e finanziario del progetto Modul-Abile organizzato dall’Associazione che prevede la collaborazione con il Liceo Artistico Statale Nanni Valentini per la realizzazione di un progetto didattico laboratoriale che confluirà in un momento espositivo finale negli Appartamenti Reali della Reggia di Monza.
L’azienda Cantù si occupa di trovare soluzioni tecniche per ogni tipo di struttura, con attenzione rivolta ai dettagli costruttivi e architettonici che la rendono un’eccellenza in Italia nel settore delle coperture.
La collaborazione di M.Ar.Co, in sinergia con i partner, ha quindi l’obbiettivo di investire nella crescita e nella prosperità della collettività del territorio.

#modulabile #artecontemporanea #contemporaryart #didattica #liceoartisticonannivalentini #antidotoallindifferenza #laculturanonsiferma #reggiadimonza #monza #comunedimonza #villarealemonza #workshop #teamwork
#monzaartecontemporanea #cantùsrl
See MoreSee Less

View on Facebook
DOVE SIAMO
LINKEDIN
M.AR.CO. IN LINKEDIN
  

FACEBOOK

partner